Post sisma, 800mila euro per consolidamento scuole


da Estense.com del 4/12/2012

Somma finanziata con parte del rimborso assicurativo per danni da terremoto

Sarà finanziata con parte del rimborso assicurativo per danni sismici la somma di 800mila euro complessivamente destinata dall’Amministrazione comunale all’esecuzione di tre progetti per  interventi post sisma in edifici di sua proprietà.

Nello specifico, 300mila euro saranno utilizzati per i lavori di sistemazione delle strutture lignee e per la messa in sicurezza delle superfici esterne in calcestruzzo di scuole ed ex scuole sedi di seggio. Mentre altri 300mila euro serviranno per l’esecuzione delle opere edili e specialistiche necessarie al ripristino e al consolidamento sismico di edifici comunali interessati dal terremoto del maggio scorso. Per entrambi i progetti, approvati dalla Giunta per ora in fase definitiva (in attesa di quella esecutiva), i lavori saranno assegnati con la modalità dell”appalto aperto’.

I restanti 200mila euro saranno infine destinati all’esecuzione di una serie di lavori di manutenzione edile e impiantistica, di carattere straordinario, negli edifici giudiziari di proprietà comunale.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...