Il Rotaract in campo per la ricostruzione


da La Nuova Ferrara del 05/12/2012

Una donazione per l’asilo Maria Bambina di San Bartolomeo danneggiato dalle forti scosse

Con una cena organizzata all’Istituto Alberghiero Orio Vergani e una lotteria, il Rotaract Club Ferrara ha festeggiato i suoi primi trent’anni di vita con un occhio alla solidarietà. E ha voluto suggellare il forte legame col territorio con una donazione, imminente, all’asilo Maria Bambina di San Bortolomeo, fortemente danneggiato dagli eventi sismici di maggio. Parte dei denari sono stati raccolti con la lotteria – realizzata grazie, anche, al contributo di: F.I.S, Carife Carice – ma l’iniziativa benefica proseguirà nelle prossime settimane con la vendita di particolari spille. E a quel punto, il ricavato definitivo, sarà consegnato alla scuola. E’ stato Andrea Scaramagli a illustrare l’entità degli interventi necessari per il ripristino completo della struttura. Una novantina, venerdì, i partecipanti, tra cui la preside del Vergani, Roberta Monti, Vittorio Capatti, assistente del Governatore, autorità e soci Rotaract provenienti da altre regioni. A tutti la presidente, Rebecca Lazzari, ha rivolto parole di gratitudine, ricordando la mission del Rotaract e il ruolo svolto «in questi trent’anni per il territorio ferrarese. Mi auguro che ciò possa proseguire per altrettanto tempo».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...