Terremoto, Errani assicura: “Il 10 gennaio arrivano i 6 miliardi”


da QN – Il Resto del Carlino del 30/11/2012

Il presidente della Regione ha spiegato che le risorse saranno gestite attraverso un “meccanismo tutto in bianco” per evitare infiltrazioni malavitose e sprechi

“Il 10 gennaio arriveranno 6 miliardi di euro di contributi per le imprese e le abitazioni” che sono state colpite dal terremoto dell’Emilia lo scorso maggio. “Le risorse ci sono” ha assicurato il presidente della Regione e commissario straordinario per la ricostruzione, Vasco Errani, e non si dicono “fregnacce” come si sono sentite i primi giorni dopo il sisma: “Se ci fosse un intoppo tutto il territorio andrebbe a Roma” a protestare.Le risorse che si renderanno disponibili a partire dal 10 gennaio 2013, ha spiegato Errani durante il convegno “Progettare il futuro dopo il terremoto” organizzato a Modena dalla Cgil, saranno gestite attraverso un “meccanismo tutto in bianco” per evitare infiltrazioni malavitose e sprechi. Le prime settimane dopo il terremoto, ha ricordato il commissario straordinario, si sono dette tante “fregnacce” come quella che “noi avremmo dichiarato 5.9 di magnitudo perché così non sarebbero arrivati i finanziamenti dallo Stato…”. “Ora non possiamo dare segnali confusi – ha aggiunto – sulla ricostruzione stiamo costruendo un’impresa mai vista in questo paese. Non chiediamo assistenzialismo, ma quello che è giusto è giusto”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...