Sisma, Ance e Unindustria lanciano l’allarme «La legge regionale rallenta la ricostruzione»


da QN – Il Resto del Carlino del 02/12/2012

Il progetto di legge regionale per la ricostruzione post-terremoto rischia di rallentare la ripresa nelle zone dell’Emilia colpite dal sisma del maggio scorso. A lanciare l’allarme, dopo analoghe critiche espresse da Confindustria Emilia Romagna sul Carlino, sono Unindustria e Ance Ferrara, che chiedono alla giunta Errani di modificare il provvedimento, che a breve approderà in Assemblea legislativa. «Pur apprezzando e condividendo l’impianto normativo generale – dice Paolo Martinelli, vicepresidente di Unindustria Ferrara e numero uno provinciale dell’Ance – le soluzioni indicate non sembrano assicurare una pronta e celere fase di ricostruzione». Martinelli lamenta in particolare le «tempistiche di approvazione troppo lunghe, fino a 270 giorni», per l’approvazione del piano di ricostruzione, «non in linea con i tempi delle aziende danneggiate che, viceversa, necessitano di risposte quasi immediate».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...