Alloggi pubblici danneggiati: 15 milioni per ripararli


Parte il ripristino delle case lesionate dal terremoto gestite dalle Acer dell’Emilia-Romagna. Previsto il recupero di 916 alloggi.

da regione.emilia-romagna.it del 2 ottobre 2012

Alloggi pubblici danneggiati: 15 milioni per ripararliParte la riparazione degli alloggi pubblici gestiti dalle Acer dell’Emilia-Romagna danneggiati dal terremoto: oltre 13,3 milioni di euro per recuperare 916 alloggi e 1,7 milioni di euro per gli interventi già realizzati. Questo è quanto stabilisce l’ordinanza (la numero 49 del 2 ottobre 2012) emanata oggi dal Commissario delegato alla ricostruzione e presidente della Regione Vasco Errani.

L’ordinanza approva il ‘Programma per il ripristino, la riparazione ed il potenziamento del patrimonio edilizia residenziale pubblica’, che prevede tra l’altro riparazione e ripristino immediato di edifici e unità immobiliari ad uso abitativo danneggiati dagli eventi sismici del 20 e 29 maggio 2012, sia temporaneamente o parzialmente inagibili (classificati ‘B’ e ‘C’) che inagibili (‘E’ definibili con un livello di danno ‘leggero’).
Il provvedimento  prevede una spesa complessiva pari a 8 milioni e 783 mila euro per 733 alloggi classificati B e C (122 in provincia di Bologna, 206 nel modenese, 325 nel ferrarese e 80 nel reggiano), 4 milioni e 578 mila euro per 183 alloggi “E leggere” (42 nel bolognese, 141 nel modenese), 1,7 milioni di euro per interventi già realizzati (in provincia di Modena, Reggio e Bologna).

Clicca qui per consultare l’ordinanza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...