“Camminata del riccio” porta armonia in città


da Telestense del 24 settembre 2012

Non sarà una classica camminata per le vie di Ferrara; la “Camminata del riccio” di giovedì infatti promette di più. Musica, sport e solidarietà: ecco cosa si può trovare alla camminata lunga 4 chilometri.

A quattro mesi dal sisma di maggio, la camminata aperta a tutti e coordinata dal Comitato organizzatore rappresentato da Elisa Piffanelli, presenta anche alcune sorprese.

Partenza alle 18 e 30 da piazza Municipale. La sfilata sarà aperta dal ‘tedoforo’ Massimo Tocchio che utilizzerà la fiaccola olimpica portata dal tedoforo Massimo Magnani alle Olimpiadi invernali di Torino 2006. La camminata poi sfilerà sotto il Castello, il palazzo dei Diamanti, le Mura, la Porta degli Angeli e infine piazza Ariostea.  Ad accompagnare il passaggio sono previsti cori e musiche del Palio di Ferrara.

Giovedì sera poi nella sala Estense di piazza Municipale si terrà il Galà dello Sport organizzato dal Coni provinciale.

Ma perché si chiama la “Camminata del riccio”? Gli organizzatori hanno risposto che si tratta di un animale simbolo della natura ferrarese, e con la figura del riccio si vuole portare attenzione alla cura del territorio e dell’ambiente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...