“Riders4Emilia”: Sabato 1 Settembre campioni in gara per la ricostruzione

10-08-2012 (Comunicato a cura degli organizzatori)

È probabilmente la più importante manifestazione sulle due ruote che si sia mai vista a Ferrara. “Riders4Emilia” è una festa, uno spettacolo, una gara di solidarietà che vedrà esibirsi alcuni tra i più grandi campioni di motociclismo d’Italia e del mondo nel circuito XBikes di Ferrara (via Cesare Diana, 39 – Cassana FE) su mezzi in formato ridotto, dei minimotard. Sabato 1 settembre 2012 l’appuntamento è con Andrea Dovizioso, Michel Fabrizio, Danilo Petrucci, Romano Fenati, Alessandro Tonucci, Roberto Locatelli, Ezio Gianola, Niccolò Canepa e tanti altri campioni dello sport e della solidarietà. La manifestazione infatti è dedicata alla ricostruzione dell’Emilia. “Riders4Emilia” nasce dalla passione per il motociclismo e per le minimoto e dalla voglia di fare qualcosa di concreto per la terra colpita dal sisma, con l’intenzione di mettere insieme tanti pezzetti per creare uno spettacolo indimenticabile, una giornata di festa per gli appassionati di motociclismo e per tutti gli amanti dello sport.Con il patrocinio di Comune di Ferrara, Provincia di Ferrara, Federazione Motociclistica Italiana, Campionato Italiano Velocità, Team Italia e Maglia Azzurra e la collaborazione di Riders4Riders Onlus, saranno tanti i volontari e gli sponsor impegnati in questa “sfida”.Insieme alla gara, ci sarà una lotteria con premi eccezionali messi a disposizione dalla Federazione Motociclistica Italiana e dal Campionato Italiano Velocità (pass paddock per la tappa finale del CIV a Vallelunga 12-14 ottobre e pass paddock per la gara di MotoGP di Misano del 16 settembre) ed una raccolta fondi realizzata con quello che i grandissimi piloti hanno messo a disposizione per l’evento. Continua a leggere

Annunci

Campanella d’inizio anno rinviata al 17 settembre per i Nidi e le Scuole d’infanzia comunali

COMUNICATO STAMPA

Le scosse sismiche che si sono succedute dal 20 maggio 2012 in poi, hanno creato notevoli danni agli edifici scolastici, tali da richiedere la predisposizione di un consistente piano di interventi di ripristino e di adeguamento alle nuove norme di sicurezza antisismica previste dalle disposizioni legislative nel frattempo intervenute in materia.

Tali interventi sono stati predisposti in tempi stretti dal Settore Lavori Pubblici –Servizio edilizia del Comune di Ferrara ed approvati dalla Regione Emilia Romagna al fine di poterne garantire la copertura finanziaria, e si stanno effettuando, con tempi diversi, visto il numero elevato di edifici coinvolti.

I lavori , assieme alle connesse attività di trasloco e pulizie, richiederanno adeguati tempi di esecuzione per il ripristino delle normali attività didattiche in sicurezza per i bambini. Continua a leggere